Cladocora caespitosa

Dublin Core

Title

Cladocora caespitosa

Creator

Pietro Pasqualini

Scheda paleontologica Item Type Metadata

Nome scientifico

Cladocora caespitosa

Classificazione

Phylum : Cnidaria
Classe: Anthozoa
Sottoclasse: Zoantharia
Ordine: Scleractinia
Sottordine : Caryophylliina
Famiglia : Caryophylliidae
Genere : Cladocora
Specie : caespitosa

Periodo geologico

I fossili più antichi accertati risalgono al Cenozoico/Neogene/Pliocene(circa 5 milioni di anni fa).
Tutt'ora esistente.

Distribuzione geografica

Si tratta di una specie endemica del mar Mediterraneo i cui fossili provengono soprattutto da rocce poco al di sopra del livello del mare.

Ambiente sedimentario

L'habitat di questo vivente è il mar Mediterraneo.
Colonizza fondali rocciosi, contribuendo alla formazione di barriere coralline. La si può trovare tra la superficie e i 100 metri circa di profondità poiché necessita della luce del sole per la fotosintesi clorofilliana.

Aspetti morfologici, fisiologici

La Cladocora caespitosa è una simbiosi tra polipi di
colore marrone chiaro, di circa 5 millimetri di diametro
che formano colonie a forma di cuscino, con le alghe Zooxanthella. La particolarità di tale rapporto consiste nel fatto che l'alga, vivendo all'interno della colonia, ha il vantaggio di essere protetta dai suoi predatori e beneficia di sostanze necessarie per la fotosintesi clorofilliana, quali CO2, fosfati e nitrati provenienti dal metabolismo dei polipi; in cambio, aiuta la colonia favorendo l'eliminazione dei metaboliti e contribuendo ai processi di costruzione dello scheletro calcareo.
Questo animale è la madrepora più grande del mar Mediterraneo, raggiungendo anche i 50 centimetri di diametro.
La forma che la colonia assume è solitamente quella di una semisfera che appare di un colore brunastro, spezzato solo dalla colorazione più chiara dei tentacoli dei polipi.

Note

Questo corallo è conosciuto più comunemente con il nome di "Corallo pagnotta" per via della sua forma e del suo colore.
Tale specie è inserita in diversi elenchi di specie protette.

Files

Cladocora_caespitosa_1.jpg
Cladocora_caespitosa_2.jpg

Collection

Citation

Pietro Pasqualini, “Cladocora caespitosa,” __Cosmic_Noise__e-learning_for_science__, accessed June 13, 2021, http://www.cosmicnoise.it/o/items/show/175.

Output Formats